Il gruppo LVMH chiude il primo semestre 2016 con un utile in crescita dell’8%

Il gruppo LVMH ha chiuso il primo semestre 2016 ricavi per 17,2 miliardi di euro (+3%) e con un utile netto pari a 1.711 milioni di euro (+8% rispetto allo stesso periodo del 2015).

Lo ha reso noto lo stesso gruppo, precisando che per Louis Vuitton Moet Hennessy (LVMH), il mercato americano nei primi sei mesi del 2016 si è confermato “dinamico”, quello europeo “ben orientato”, ma in leggera flessione quello francese, flessione dovuta al calo turismo del turismo, mentre quello asiatico risulta in progressione.

Il presidente e direttore generale del gruppo LVHM, Bernard Arnault dichiara :”I risultati di LVMH del primo semestre riflettono più che mai la forza del nostro modello di sviluppo che ci ha permesso di continuare a crescere in un contesto di turbolenza e di incertezza economica e monetaria”.

Nessun Commento

Lascia un commento