Il gruppo Lavazza acquisisce Carte Noir

Il gruppo Lavazza acquista Carte Noire, leader in Francia nel mercato del caffè. L’acquisizione per circa 700 milioni di euro e permetterà al gruppo di diventare il numero uno del caffè in Francia.

Carte Noire, fondata nel 1978 da René Monnier, è il leader del caffè in Francia con il 20 % del mercato, e decimo al mondo con l’1,3% del mercato Retail. La società ha un fatturato di 1,2 miliardi di euro ed impiega 300 persone. L’acquisizione comprende lo stabilimento di Lavérune, che produce 26 000 tonnellate di caffè Carte noire, sulle 50 000 prodotte dallo stabilimento.

Lavazza, sesto torrefattore mondiale

La Francia rappresenta il secondo mercato in Europa ed il quarto mondiale per consumo di caffè. L’acquisizione permetterà a Lavazza di far passare da 50% al 70% il volume d’affari all’estero. L’obiettivo è di raggiungere 2 miliardi di euro di fatturato. Dopo il buon risultato di 1,4 miliardi (+8%) conseguito nel 2015, il gruppo Lavazza prevede di raggiungere 1,7 miliardi a fine 2016.

Nessun Commento

Lascia un commento