Hotel Costes di Parigi : il ritrovo del jet-set internazionale

239, rue de Saint-Honoré. È qui che, in una cornice architettonica neobarocca magnifica, frutto degli sforzi del designer Jacques Garcia, fatta di marmi, luci soffuse, tendaggi e arredamento classico che richiama alla mente i ritrovi della Parigi ottocentesca, vi aspetta l’Hotel Costes.

Rinomato per essere un hotel di lusso, con un bar ed un ristorante frequentati dal jet-set parigino e non solo, Costes è the place to be per chiunque voglia assaporare il glamour e l’eleganza della capitale. Le serate lounge organizzate dal locale hanno fatto tendenza sin dal 2008, e notissime sono le compilation registrate dal dj Pompougnac. La storia di come sia diventato il dj ufficiale del Costes è curiosa: poco tempo dopo l’apertura dell’Hotel, i proprietari diedero l’opportunità ad uno dei barman del locale di esibirsi come dj, per creare atmosfera ed intrattenere i clienti. Nel giro di poco Pompougnac ha detto addio al bancone del bar per prendere invece un posto fisso dietro la consolle.

Le suite e le camere dell’Hotel traboccano di tappezzerie e arredi ricchi e ridondanti, facendo correre la mente ad epoche d’oro come quella della fine ‘800 e inizio ‘900, quando la ville lumière si ricopriva delle famose affiches di Henry de Toulouse-Lautrec e il richiamo dei cabaret era irresistibile, al ritmo del can can e all’aroma dell’assenzio.

Vip e turisti lo hanno eletto ritrovo privilegiato, grazie anche alla sua terrazzina segreta, un luogo romantico e appartato, che permette di assaporare pienamente il gusto vellutato di Parigi, la città dell’amore.

Non ci sono solo musica, buona cucina, lusso e glamour, al Costes. Una spa, corredata di piscina e palestra, in cui farsi coccolare con uno dei vari trattamenti della maison di cosmetica Clarins rendono il soggiorno all’hotel un momento prezioso da dedicare a se stessi. Inoltre è possibile acquistare solo al Costes, nella loro boutique ufficiale, le fragranze e due modelli di costumi da bagno creati appositamente per l’Hotel. Un indirizzo irrinunciabile per tutti coloro che vogliono immergersi nel lusso parigino e goderne appieno durante il loro soggiorno.

Maria Costanza Boldrini

1 commento

Lascia un commento